Montevaccino - Cauriol 4-3

Campo: Martignano
Data: 26.03.22 - Ora: 20:30
Seconda Categoria 2021/22 - Girone C
Giornata 13

Le note

Maglia: Maniche corte, colore giallo-blu

Lo sponsor

Le statistiche

Numero di visite: 81

Il commento della partita

Il Montevaccino conquista una vittoria contro il Cauriol con una partita a due facce: nel primo tempo, finito sul 3-0, la partita sembrava chiusa, mentre nel secondo tempo la tenacia degli ospiti ha rischiato di rimettere tutto in discussione.

La partita comincia e i padroni di casa partono a razzo. Sono molte le occasioni pericolose, tra cui diversi calci d'angolo: sugli sviluppi di uno di questi il portiere ospite para bene su Diop. Poco dopo Campoli cerca il pallonetto, ma la palla si perde di poco sopra la traversa. Al 28' il risultato si sblocca: Diop viene servito con un bel passaggio filtrante e deposita la palla in rete, dopo aver saltato in velocità il portiere avversario, portando il risultato sull'1-0. Nei minuti successivi il Cauriol avrebbe due occasioni per pareggiare, prima con una punizione uscita di poco a fil di palo e poi con un'altra conclusione che viene però deviata da Scalfi. Al 39' Campoli fa la sponda per il compagno d'attacco Uka, che con una sassata piega le mani al portiere per la rete del 2-0. Nei minuti di recupero c'è spazio per la doppietta di Uka, che sul filo del fuori gioco incrocia di sinistro. Si va quindi al riposo sul punteggio di 3-0.

Nel secondo tempo il Montevaccino sembra rilassarsi per il punteggio acquisito e infatti gli ospiti partono meglio. Al 58' la difesa montese pasticcia e l'attaccante avversario ne approfitta e accorcia le distanze. Cinque minuti più tardi, però, il centrocampo gialloblu serve bene Barraco al limite dell'area, che salta il proprio marcatore e di esterno destro insacca la palla all'incrocio dei pali. Gli ospiti però non si demoralizzano: in due occasioni sfiorano il gol con due tiri incrociati che escono di poco, mentre al 72' trovano il gol del 4-2. Nell'ultimo quarto d'ora si susseguono occasioni da entrambe le parti: Pallanch tira da fuori e Marighetti subentrato ad Uka ci prova di testa, ma in entrambi i casi il portiere respinge. Campoli ci prova ancora, saltando il portiere, ma sul più bello si fa recuperare dal difensore che mette in angolo. All'86' il Cauriol accorcia ulteriormente il risultato, anche se l'azione è viziata da un evidente controllo di mano non visto dall'arbitro. Nei minuti finali anche Terragni ci prova direttamente da calcio d'angolo, rischiando l'aurogol.

Il triplice fischio sancisce la fine della partita, con mister Zeni che può tirare un grande sospiro di sollievo visti i rischi del secondo tempo. I 3 punti danno comunque morale e permettono al Montevaccino di rimanere vicino al Roncegno in piena zona play-off. Nella prossima partita i gialloblu affronteranno il Predaia nella prima partita del quadrangolare di Coppa Provincia, dal quale uscirà una delle due finaliste del torneo. La partita sarà molto complicata, contro una delle corazzate della Seconda Categoria trentina costruita con ambizioni molto importanti.

La classifica parziale

Pos. Nome PT G V N P GF GS DR
1 Vigolana 34 12 11 1 0 37 8 29
2 Audace 33 12 11 0 1 44 11 33
3 Roncegno 27 12 9 0 3 25 15 10
4 Montevaccino 22 11 7 1 3 29 15 14
5 Tesino 17 11 5 2 4 26 27 -1
6 Giovo 15 12 4 3 5 21 23 -2
7 Orzano Calcio 10 12 3 1 8 17 29 -12
8 Cornacci 10 12 3 1 8 18 33 -15
9 Oltrefersina 8 12 2 2 8 18 34 -16
10 Cauriol 5 12 0 5 7 16 32 -16
11 Cembra 82 5 12 1 2 9 14 38 -24
12 Besenello 0 0 0 0 0 0 0 0

I precedenti

Martignano 12.03.22 - 20:30 Montevaccino - Cauriol 3 - 1 dettagli
Ziano di Fiemme 25.09.21 - 20:30 Cauriol - Montevaccino 1 - 1 dettagli
Ziano di Fiemme 26.09.20 - 20:30 Cauriol - Montevaccino 1 - 4 dettagli