Alpini, Direttivo 2010/2011

Luogo: Montevaccino
Periodo: 2010/2011
Articolo inserito il: 27.02.10

Anno di intensa attività per il sodalizio delle penne nere in congedo di Montevaccino. Molte sono le iniziative messe in campo sinora per festeggiare degnamente il 50° della sua fondazione (1960 – 2010). Dopo la riuscita del "Carnevale Alpino" il gruppo ha organizzato una trasferta in pullman per partecipare all’adunata nazionale degli Alpini a Bergamo, dando poi vita al "rancio alpino" in occasione della "Festa degli Alberi" degli scolari di Martignano e Montevaccino. Il fitto "carnet" di appuntamenti ha visto gli alpini locali impegnati nell’allestimento delle iniziative celebrative per il 50°; iniziative che si sono concretizzate con l’allestimento della mostra retrospettiva "Gruppo Alpini di Montevaccino: 50° di impegno e solidarietà", della serata corale con l’applaudita partecipazione di ben tre cori (Amizi del Luni di Montevaccino, Coro Alpino di Gardolo e Voci del Bondone di Sopramonte). Gli appuntamenti commemorativi sono proseguiti con la riuscitissima giornata di festeggiamenti per i dieci lustri di attività tenutasi il 30 maggio scorso. Tanta gente ed autorità, molte rappresentanze di gruppi alpini provenienti da vari centri della provincia si sono strette attorno agli alpini montesi per ricordare il lavoro profuso in tutti questi anni nell’interesse della comunità locale e di quella più ampia del mondo del volontariato alpino del Trentino.

Frattanto il Gruppo ha eletto il suo nuovo direttivo che rimarrà in carica per il prossimo biennio: Giorgio Degasperi (già alla testa dell’associazione dal 1971 al 1977) è il nuovo capogruppo, affiancato da Iginio Ravanelli (che ha guidato il sodalizio dal 1980 fino al 2008 cedendo poi il testimone ad Antonio Brunelli). Ecco di seguito gli altri incarichi distribuiti: Luca Pontalti (segretario), Claudio Pontalti (collaboratore della segreteria), Armando Pallaver (tesoriere), Luciano Pontalti, Claudio Pontalti, Roberto Ravanelli, Antonio Brunelli, Giorgio Girardini (consiglieri); Renato Pontalti e Angelo Pasolli (addetti al magazzino), Iginio Ravanelli, Giuseppe Secco, Gianpietro Pallaver (alfieri).

Per il futuro le penne nere hanno in serbo altre attività: il restauro di una lapide storica di Onenstinghel situata nella Val Larghe, l’allestimento di ben tre mostre ("Gruppo alpini di Montevaccino: cinquant’anni di impegno e di solidarietà", "Montesi in armi in tempo di guera e di pace", "Don Guido Osler: il facchino di Dio"), la collaborazione alla "Sagra di Montevaccino" a settembre, la commemorazione dei Caduti di tutte le guerre a novembre, l’allestimento delle luminarie natalizie ed il ristoro dei partecipanti alla SS. Messa nella notte di Natale a dicembre, la "Bef... ANA" in programma per il 6 gennaio 2011.

(l'articolo è stato modificato in data 17.07.2010)


Organizza

Gruppo Alpini Montevaccino

Risorse collegate

Nessuna risorsa presente

Statistiche

Numero di visite: 909

Commenti degli utenti

Nessun commento presente
Leggi tutti i commenti\Lascia il tuo commento .