La Madonna del Rosario ritrova casa

Luogo: Montevaccino
Data: 23.11.08
Ora: 14:30
Articolo inserito il: 17.11.08

Sono in corso in questi giorni i lavori per la realizzazione della nuova edicola sacra dedicata alla Madonna del Rosario, grazie al lavoro di alcuni volontari del paese appartenenti soprattutto al Gruppo Alpini di Montevaccino.

Su progetto dell’ing. Stefano Degasperi le penne nere hanno inteso ripristinare il manufatto che già risultava esistere nel 1894 in uno scritto di don E. Perugini e davanti al quale molti bambini del passato hanno imparato a farsi il segno della croce ed a pregare con devozione. Durante le “Rogazioni” l’edicola sacra veniva benedetta dal sacerdote e gli anziani ricordano che alcune villeggianti, in vacanza nell’amena località dell’Argentario, verso il 1924/25 diedero incarico a Matteo Ravanelli di sistemare al meglio questo luogo di preghiera e riflessione. Nel 1961 il “capitello” fu abbattuto per lasciar posto al nuovo cippo per i Caduti di tutte le guerre realizzato dal gruppo alpini. Nel 1992 il capogruppo allora in carica, Iginio Ravanelli, propose all’assemblea di spostare il “monumento” accanto alla più consona zona verde accanto al cimitero ed alla chiesa; questo per tutelare la sacralità del “pilastro” commemorativo. Il suo smantellamento avvenne nel 1995 e da allora dello stesso non restava altro che la base in calcestruzzo e ciottoli.

Tutto ciò fino al mese scorso quando il direttivo delle “penne mozze” montesi, su reiterata richiesta del socio Giorgio Degasperi (che sin dal 1992 proponeva il ripristino dell’edicola sacra), non ha deliberato di accollarsi le spese per la realizzazione dell’opera che verrà inaugurata e benedetta domenica 23 novembre pomeriggio nel corso delle celebrazioni di commemorazione dei caduti a cui successivamente farà seguito la castagnata sociale offerta dalla consueta generosità alpina.

Nella foto la nuova edicola sacra della “Madonna del Rosario” in corso d’opera a Montevaccino.

Organizza

Gruppo Alpini Montevaccino

Risorse collegate

Nessuna risorsa presente

Statistiche

Numero di visite: 641

Commenti degli utenti

Nessun commento presente
Leggi tutti i commenti\Lascia il tuo commento .